Sidro Mela Bio 750ml

Marchio/Brand: Podere Fontecornino Di Gschleier Michael

Nessun punto fedeltà per questo prodotto


Voti e recensioni clienti

Ancora nessuna recensione

GER3169

Nuovo prodotto

GRADITO IN OGNI MOMENTO DEL GIORNO


Il sidro si beve tutto l'anno, con la bella e la brutta stagione. É molto indicato come aperitivo e si accompagna ottimamente al pasto o al dessert. Con una lieve gradazione alcolica del 7,5% si adatta ad essere gustato senza pensieri in ogni momento grazie alla sua gradevole fragranza rinfrescante e naturalmente aspra al pari di uno spumante brut.

Disponibile ora

6,48 € Tasse escluse

Dettagli

BiologicoSi
VegetarianoSi
Tempi medi di consegna in gg lavorativi1-3
Made inItaly
Prezzo per unità di misura10
Unità di misuraLT

Maggiori info

GRADITO IN OGNI MOMENTO DEL GIORNO


Il sidro si beve tutto l'anno, con la bella e la brutta stagione. É molto indicato come aperitivo e si accompagna ottimamente al pasto o al dessert. Con una lieve gradazione alcolica del 7,5% si adatta ad essere gustato senza pensieri in ogni momento grazie alla sua gradevole fragranza rinfrescante e naturalmente aspra al pari di uno spumante brut.

 

AMATO IN TUTTA EUROPA


Il vino di mele è conosciuto come Apfelwein in Germania, i francesi lo chiamano cidre, gli inglesi e gli irlandesi cider, gli spagnoli cidra e gli italiani sidro.


Per la sua produzione vengono impiegate varietà di mele ad alto contenuto di tannino. Dopo che i frutti sono stati pressati, il succo viene lasciato a fermentare a temperature piuttosto basse in modo che possa sviluppare il suo tipico aroma. Prima di completare il processo della fermentazione viene bloccato il ricambio d’aria provocando cosí la formazione di anidride carbonica naturale. Dopodichè il sidro è pronto per la degustazione e l'imbottigliamento.

 

UN APERITIVO FRIZZANTE E FRUTTATO


In Alto Adige, la regione da cui proviene la famiglia Gschleier, il sidro era scarsamente conosciuto, mentre in Italia era da tempo molto diffuso. Durante il periodo fascista il suo uso fu severamente vietato e solo negli anni Novanta gli italiani lo riscoprirono e lo inclusero tra le loro bevande preferite.


Un giorno un amico toscano produttore di vini propose a padre e figlio Gschleier di provare a produrre essi stessi questa bevanda prelibata. Dopo avere noleggiato una pressa, la posizionarono all'aria aperta e procedettero alla spremitura delle proprie mele fino ad ottenere 400 litri di succo che venne fatto fermentare in una botte. Dopo 30 giorni il vino era pronto per l'assaggio. Che gusto sorprendente! Quel vino fruttato entusiasmava per il suo sapore pieno che, in quella prima produzione improvvisata, non era a dire il vero del tutto maturato, pur tuttavia lasciava presagire senza incertezze il sidro frizzante e aromatico che, con l'aiuto degli esperti, dal 2005 in poi sarebbero riusciti a produrre.

 

Recensioni

Prodotti correlati

Scarica

Scheda tecnica sidro di mela

Scheda tecnica del sidro di mela del Podere Fontecornino

Scarica (32.22k)

Ultimi articoli del nostro blog