Tutte le proprietà dell'olio di neem, antico rimedio naturale dai mille benefici

L'olio di neem è un prezioso rimedio naturale versatile, utile a tutta la famiglia, compresi gli amici a quattro zampe.

 

Che cos'è l'olio di neem?

 

Il neem è un albero chiamato anche Azadirachta Indica, molto diffuso in Asia, cresce naturalmente in India e Sri Lanka. Viene utilizzato da molto tempo nella tradizione ayurvedica per le numerose proprietà antisettiche, antibatteriche, antifungine, antiparassitarie che caratterizzano ogni parte della pianta: foglie, frutti, rami e corteccia.

 

L'applicazione terapeutica del neem era stata identificata dagli indiani già 4000 anni fa, dal periodo vedico. In sanscrito, l'albero di neem è infatti chiamato "Arishtha", che significa "in grado di curare le malattie".

 
L'albero di neem produce piccoli fiori bianchi e un frutto giallo-verde e ha così tanti usi medicinali perché contiene più di 100 sostanze farmacologicamente attive! In India è stato infatti soprannominato "la farmacia del villaggio". Non sorprende dunque quindi che nella medicina tradizionale indiana, l'albero di neem e i suoi derivati occupino un posto di riguardo. La medicina Siddha, uno dei più antichi sistemi medici del mondo, con origini che risalgono fino al 10.000 a.C., menziona, come prima pianta medicinale nei suoi archivi proprio il neem!

 

Il famoso olio viene estratto spremendo (a freddo o a caldo) i semi dei frutti dell'albero di neem. Ha un colore verde scuro, un odore pungente e tende a solidificare sotto i 25°.

 

Come si usa l'olio di neem?

 

L'olio di neem è un rimedio molto versatile i cui numerosi benefici si sono tramandati fino ai giorni nostri, e che può essere utilizzato non solo sulla pelle e capelli di adulti e bambini, ma anche su piante e animali!

 

Ecco come approfittare delle sue numerose proprietà benefiche.

  

olio di neem foglie

 

Olio di neem per la pelle

 

Nutriente: grazie all'alto contenuto di vitamina E e acidi grassi essenziali, come acido oleico e acido linoleico, l'olio di neem ha un'azione nutriente, emolliente e idratante, rendendo la pelle più morbida ed elastica. Per questo viene usato spesso nelle formulazioni di creme viso, corpo e antietà.
Diluito con altri oli vegetali (come olio di girasolejojoba o mandorle), in particolare in caso di pelle secca o danneggiata, è ottimo per un massaggio rigenerante . E' possibile altrimenti aggiungerne qualche goccia al bagnoschiuma per un effetto idratante.

 

Lenitivo. Aiuta ad alleviare prurito da eczemi e irritazioni della pelle di varia natura.

 

Antiossidante. L'olio di neem, ricco di  carotenoidi e vitamina E, combatte l'invecchiamento della pelle proteggendola dai radicali liberi e dallo stress ossidativo .

 

Antibatterico e antifungino. Uno studio del 2013 pubblicato sul Journal of Acute Disease afferma che l'olio di neem può essere un rimedio topico efficace in caso di acne della pelle, grazie alla sua azione antibatterica sui microbi che provocano questa patologia. In questo caso si consiglia di tamponare i brufoli con un batuffolo di cotone imbevuto di qualche goccia di olio.

 


Cicatrizzante. Uno dei comprovati benefici dell'olio di neem per la pelle è la sua azione cicatrizzante, che contribuisce ad accelerare il processo di guarigione. In uno studio su nove pazienti, ad esempio, è stato dimostrato che il neem aiuta a guarire le ferite post-chirurgiche del cuoio capelluto. Aiuta la pelle a rigenerarsi anche in caso di smagliature.

 

Olio di neem per i capelli

 

Poiché l'olio di neem agisce come un anti-infiammatorio naturale e stimola la circolazione, aiuta a rigenerare il cuoio capelluto e promuovere la crescita dei capelli sani. Le sue proprietà idratanti rendono i capelli lucenti, specialmente quelli crespi. E' un ottimo rimedio anche per le doppie punte.

L'olio di neem è un efficace antiforfora per la sua doppia azione idratante impedendo al cuoio capelluto di squamarsi e antimicotica andando ad agire su una delle più comuni cause di questo disturbo.

 

Come si applica sui capelli?

 

1. Facendo un impacco di olio di neem unito all'olio di cocco, anch'esso con azione antimicotica e tenendolo in posa qualche minuto prima dello shampoo.

 

2. Aggiungendo una piccola quantità di olio di neem al flacone dello shampoo che si usa abitualmente.

  

olio di neem per i capelli

   

Olio di neem contro i pidocchi

 

L'olio di neem contiene una molecola chiamata azadiractina che lo rende un forte repellente contro gli insetti, in particolare i pidocchi, per questo viene spesso usato come ingrediente principale negli shampoo preventivi. In questo caso è consigliato anche  per preparare una maschera da applicare sul tutta la capigliatura.

 

Le sue proprietà insettifughe sono utili non solo per i parassiti del cuoio capelluto, ma anche contro le zanzare o altri insetti che attaccano gli animali (come pulci e zecche) o le piante (es funghi, acari, cocciniglia).

   

Olio di neem e zanzare

 

Si può applicare sulla pelle sia come deterrente per tenere lontani questi fastidiosi insetti, sia come rimedio naturale per lenire il prurito dovuto alle loro punture.

Può essere altresì usato come repellente nei ristagni d'acqua (sottovasi, ecc) per impedire la formazione delle larve.

 

Olio di neem: antizecche e antipulci

 

L'azadiractina contenuta nell'olio di neem è efficace anche come antiparassitario per cani e gatti per tenere lontane zecche e pulci. Basta spalmarne qualche goccia sul manto, oppure su un collare di tessuto.

  

Olio di neem in agricoltura

 

Per evitare di usare antiparassitari e pesticidi chimici anche su piante e ortaggi, si può usare questo fantastico olio, che si è rivelato molto utile nel combattere fastidiose infestazioni di parassiti come afidi, cocciniglia o funghi. Un rimedio naturale perfetto per il nostro orto o giardino, una scelta ecologica, responsabile ed efficace.

 

Per avere il massimo dell'efficacia, meglio scegliere olio di neem biologico spremuto a freddo, che conserva al meglio tutti i principi attivi e le sostanze benefiche che lo compongono.

  

 

QUI PRODOTTI CON NEEM BIO

   

 

Per approfondire:

https://www.researchgate.net/publication/320272436_20_Neem_Oil

"Neem (Azadirachta indica): Prehistory to contemporary medicinal uses to https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3695574/

Neem: A Tree For Solving Global Problems. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK234637/

https://www.encyclopedia.com/medicine/encyclopedias-almanacs-transcripts-and-maps/neem

Post-surgical scalp wounds with exposed bone treated with a plant-derived wound therapeutic. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22584740

Formulation and characterization of solid lipid nanoparticles loaded Neem oil for topical treatment of acne
https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S2221618913601444?via%3Dihub

https://articles.mercola.com/herbal-oils/neem-oil.aspx

https://www.researchgate.net/publication/215613197_Evaluation_of_antioxidant_activity_of_flower_and_seed_oil_of_Azadirachta_indica

Beneficial Effects Of Neem Oil-An Updated Review https://www.jpsr.pharmainfo.in/Documents/Volumes/vol8Issue08/jpsr08081613.pdf

 

 Le informazioni fornite su questo blog sono a scopo puramente divulgativo e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico o di altri operatori sanitari abilitati (biologi nutrizionisti, odontoiatri, farmacisti, ecc).

 

Ultimi articoli del nostro blog